Foto youtube : Renato Zero Quattro Album rarissimi

12 Nov seizero

Dopo 25 anni  tornano disponibili nei negozi 4 album passati alla storia. Per la gioia di chi non era riuscito ancora a trasferire in cd i vecchi LP del nostro beniamino ora  in vendita possiamo trovare Artide e Antartide, TreguaVia Tagliamento 1965-1970 e il rarissimo Prometeo completamente rimasterizzati. Renato soddisfatto dichiara: “la mia discografia è salva“. L’artista si è personalmente impegnato a farli ripubblicare su cd e dal 26 novembre anche su  iTunes e  sui canali digitali. Tra le canzoni  rivisitate possiamo trovare la versione live  “l’equilibrista” brano del 1975. Gli album sono pubblicati da Tattica e distribuiti da Indipendente/Mente  per la gioia di tutti i sorcini che seguono Renato Zero dall’inizio della sua carriera ma anche per i nuovi ammiratori, figli dei fans che si ritrovano ad apprezzare la sua straordinaria musica.

Concerto di Renato Zero “Sei Zero” a Roma

6 Ott zero-tour2010

Il nostro fantastico Renato Zero ci stà regalando in questi giorni un concerto straordinario e suggestivo in virtù del suo compleanno che ha come sempre voluto festeggiare con i suoi fans.
Il tour si compone di 8 serate all’aperto in Piazza di Siena a partire dal 29 settembre e si concluderà il 9 ottobre. Ogni serata è diversa dall’altra, richiama tutti i suoi più grandi successi ed include la partecipazioni di ospiti d’onore tra cui Bocelli cantando insieme Più su, Fiorella Mannoia con Cercami, Panariello simpaticamente ironico.

Le canzoni inedite : Sei Zero tour

6 Ott renato-zero-foto

Questo concerto Renato Zero lo ha voluto regalare a tutti noi Zerofolli romani e non, per ricostruire tutta la sua vita fino ad oggi. In apertura inizia con la sua inedita Roma che racconta le radici con la sua città natale e in finale  La mia generazione con la quale ci riporta agli anni vissuti, alle esperienze, al percorso fatto insieme a lui e conclude dicendo  “Felice compleanno e che  John Lennon sia con noi”. Lo spettacolo e’ un susseguirsi di canzoni del suo memorabile repertorio che ci fanno sognare ed emozionare.

Renato Zero: Accusato di evasione fiscale

19 Nov

Il cantautore italiano Renato Zero è stato accusato di evasione fiscale. La notizia è che la cifra ammonta a circa due milioni di euro che l’artista avrebbe  trasferito a Montecarlo in maniera articolata e occulta. L’accusa del magistrato di Napoli condotta da  Vincenzo Piscitelli verte sull’emissione di circa 30 fatture, tra il 2002 e il 2005, per “false prestazioni”  da parte di Tattica Srl e altre società sia italiane che estere. Renato aveva già provveduto a regolarizzare la parte fiscale di tale evasione, ma ora sta avendo a che fare con l’indagine penale. Il pm vuole far chiarezza sulle attività e i clienti della sua commercialista napoletana Stefania Tucci, moglie di Gianni De Michelis la quale, già in precedenza, è stata condannata a tre anni per truffa in un altro procedimento. Il professor Bruno Assummadifensore di Renato Zero, dichiara che il cliente era “estraneo al fatto” e quindi non a conoscenza di tali operazioni che venivano gestite esclusivamente e arbitrariamente dal suo consulente dell’epoca insieme alla Tucci, ma tra gli indagati c’è anche Giampiero Fiacchini, amministratore di una delle società in questione. Il prossimo 9 dicembre ci sarà l’interrogatorio ma Renato si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Renato Zero alla Galleria Antonacci : Un militare pacifista

12 Ott renato-zero

 

Renato Zero alla mostra dell’amico scenografo Gaetano Castelli presso la Galleria Paolo Antonacci in Via del Babuino a Roma si presenta con i suoi inconfondibili occhiali tondi   e una tuta mimetica particolarmente originale.
Pensate! Tra le chiazze verdi spuntano a distinguersi dei fiori gentili a significare simbolo di pace.  Renato parla sempre anche durante i suoi concerti di pace e soprattutto nelle sue canzoni la richiama : ” La pace sia con te, e con il tuo spirito..” ricordate?

Molto disciplinati gli Zerofolli al Sei Zero tour

8 Ott Renato_Zero

Renato Zero sta festeggiando i suoi sessant’anni a Roma con il concerto per i suoi sorcini zerofolli. Per l’occasione ha creato in Piazza di Siena un villaggio nel quale si può vedere la mostra dei suoi eccentrici costumi di scena, gallerie fotografiche, video proiezioni inedite, stand dove si può acquistare i suoi cd, una sala cinematografica per rivedere i concerti e i suoi film Orfeo9 e Ciao Nì. A tutti quelli che hanno acquistato i biglietti online e’ stata inviata la Zero Card ovvero una tessera che consente l’accesso allo show e con la quale si può usufruire di ottimi sconti  per parcheggi, hotel, ristoranti ed attività commerciali che aderiranno all’iniziativa. Si sta notando la folla di Zerofolli che partecipa in modo meritevole e dignitoso e che si gode alla grande lo spettacolo.

Video Renato Zero: La mia generazione : you tube

7 Ott 1285582599_renato_zero_ragusanews

Questo brano, tratto da un video youtube musica, Renato Zero lo canta alla fine del suo ultimo concerto Sei Zero, a breve uscirà un cd e un dvd con tutte le canzoni del tour. Fa riferimento alle esperienze, al percorso di vita fatto fino ad oggi che lo accomuna a noi Zerofolli, ci fa sentire complici e artefici del suo successo. E’ veramente un grande artista e show man. Grande!!

Biografia di Renato Zero

7 Ott locandina-sparando-a-zero100

Renato Zero in anagrafe Renato Fiacchini nasce a Roma in Via di Ripetta  il 30 settembre 1950. Otto anni dopo la famiglia Fiacchini si trasferisce alla Montagnola. Nel 1964 si esibisce al Piper di Roma e notato dal coreografo Don Lurio viene inserito nel corpo di ballo di Rita Pavone Collettoni e Collettine. Nello stesso periodo partecipa al programma di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni ed ecco che esce  il suo primo 45 giri intitolato Non basta mai. Nel 1969 fa una comparsa nel film Satyricon di Federico Fellini, nel 1970 nel musical Hair e nella Rock opera di Tito Schifa jr. Orfeo9.  Nel 1972 nasce come cantautore e firma il contratto con la RCA. Nel 1973 esce il suo primo LP  No Mamma no!  con il quale riscuote un gran successo e da qui cominciano i suoi primi spettacoli in tutta Italia. Nel 1974 abbiamo il suo secondo LP Invenzioni ed inizia il suo lungo cammino con il grande Piero Pintucci e Franca Evangelisti. Nel 1976 esce Trapezio che con il brano Madame va in vetta alle classifiche. Il 1977  lo vede consacrato come show man con LP Zerofobia che e’ anche il titolo del suo spettacolo che riscontra il tutto esaurito in ogni città d’Italia con la perfetta riuscita dei suoi mitici pezzi Il cielo e Mi vendo. Nel 1978 esce Zerolandia che nel 1979 sarà l’etichetta dei suoi dischi e i suoi spettacoli si realizzano con il suo tendone itinerante dal quale  nascono i suoi migliaia di fans ovvero i sorcini. Esce Ero Zero ricorderete Il Carrozzone che gli fa vincere la Gondola d’oro 1979.

Renato Zero video “ROMA” inedita : youtube Sei Zero tour

7 Ott renato-zero-foto

Eccovi Renato Zero con la canzone Roma dal concerto Sei Zero tour 2010 con tutti noi Zerofolli .Questo è un brano inedito veramente da non perdere, lo  canta all’inizio del concerto, al buio senza la sua presenza, per creare un’atmosfera unica, magica e immaginaria come solo lui sa fare. Buona visione del video di Renato da youtube e lasciate un commento alla canzone del nostro beniamino.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.